Anne Lise Kaaby

Anne Lise Kaaby, nata in Norvegia 1944. Ha vissuto in diverse nazioni quali: Mauritius sulle coste Africane, poi in Norvegia per un po’ di anni prima di stabilirsi ad Houston, Texas dove ha vissuto per 17 anni. Recentemente si è trasferita a Cipro da Dubai. Mentre era ad Houston ha frequentato studi d’arte al Art League di Houston e all’università di Houston. Da allora ha esposto in molte mostre d’arte personali e collettive in diverse nazioni: Italia, Cina, Spagna, USA, Germania, Regno Unito, Austria, Danimarca, Norvegia e ad Art Monaco 2014. Ha eseguito opere su commissioni per collezionisti privati e aziende. Come artista contemporanea è vincitrice di premi.

Anne Lise Kaaby, born in Norway, 1944. She has lived in different countries like: Mauritius on the coast of Africa, back to Norway for a few years before setting in Houston, Texas where we live for 17 years. She recently moved from Dubai to CyprusWhile living in Houston she attended art classes at Art league of Houston and University of Houston. Since then she has participated in many solo and group exhibitions in different countries like: Italy, China, Spain, USA, Germany, UKAustria, Denmark, Norway and Art Monaco 2014. She has done commission work for private collectors and corporationsShe is an award winning contemporary artist.

Cos’è per me l’emozione di essere artista? Per me l’arte è stata un linguaggio visuale sin dall’infanzia, mi consente di esprimere le mie emozioni e di ampliare il mio talento artistico.

Quando creo le mie opere, lo faccio di getto o piuttosto le penso e le elaboro prima? Quando io creo le mie opere seguo i miei sensi artistici e consento ai miei pennelli di mostrarmi la strada.

Il mondo è solo fonte d’ispirazione o anche confronto con gli altri artisti?  Trovo l’ispirazione dai luoghi e dalle persone (inclusi gli artisti) che ho incontrato nei miei viaggi  durante il corso della mia vita come ad esempio Africa, America, Medio Oriente, Norvegia e Cipro.

Quando creo sono cosciente che trasmetto un messaggio. Quale mi piacerebbe che fosse la risposta del mio pubblico? Con la mia opera desidero rivelare qualità dei colori squillanti per ispirare nel fruitore un senso di mistero, sentimenti spirituali e emozionali.

Quant’è importante il dialogo con i grandi artisti del passato e quale di loro apprezzo di più? Ho studiato e apprezzato molti grandi artisti, mai sono ispirata dal periodo cubista.

Arte è il rigore della forma, libertà d’ espressione o un compromesso tra entrambi? Arte per me è libertà di espressione, quando io dipingo seguo le mie proprie regole che mi permettono di esprimere la mia creatività in pieno.

Ho mai pensato di rinunciare a fare arte? No.

Mi sono mai espresso con altre forme d’arte (scrittura, poesia, musica, etc.)? No.

What is for me the emotion to be an artist? For me art has been a visual language since childhood, it allows me to express my emotions and broaden my artistic talent.

When I create my works, I do this straight off or I think my works and I elaborate them before? When I create my work I follow my artistic senses and let my brushes show me the way.

Is the world only source of inspiration or confrontation with other artists? I find inspiration from the places and the people (including artists)  I have encountered on my journey through life in places such as Africa, America, The Middle East, Norway and Cyprus.

When I create I’m conscious that I transmit a message. What would it like the answer of my public? Through my work I wish to reveal qualities of singing colors to inspire the viewers sense of mystery, spiritual and emotional feelings.

How much important is the dialogue with the great artists of the past and which of them do I appreciate more? I have studied and appreciate many great artists, but I am inspired by cubist period.

Is Art the rigor of the rules, freedom of expression or a compromise between them? Art for me is the freedom of expression, when I paint I follow my own rules which allows me to express my creativity to the fullest.

Did I ever think to renounce making Art? No

Did I ever express myself with other forms of Art (writings, poetry, music, etc.)? No